Boni pastoris esse tondere pecus, non deglubere

Il pianeta si ricopre di altari sacrificali di carne, sopra i quali ogni creatura senziente adagia una preda che ha personalmente ferito a morte: il sangue dei vinti rafforzerà l’arsenale difensivo del Demiurgo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...