Aforisma sul metodo

La rimodulazione del continuum percepito è fatta di attimi eterni, di laboratori alchemici infinitamente piccoli il cui fine intrinseco, visibile solo in parte, è la rimozione definitiva di ogni asimmetria revisionista. Osservo, dunque esisto.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...