le regole dell’attrazione come un sabba per giovani adulti

Una strega di nome Inana ha appena regalato l’orgasmo, tramite cunnilinguo, a una delle sue sorelle sabbatiche.

La seconda strega, mentre i vapori della lussuria trasudano dalla sua carne paga, strappa un calice di ambrosia, che poi trangugia, dalle mani di un vecchio dall’età indefinibile.

– Torna nel tuo porcile – dice Inana all’uomo – e porta con te questo imbecille – conclude, indicandomi con un cenno austero del viso.

Nel frattempo, il cerchio danzante intorno al falò prosegue il suo canto:

zod ah mah rah na ee es lah gee roh sah

2 comments

  1. zoon · febbraio 17

    meraviglioso…

    Piace a 1 persona

Rispondi a Vinicio Motta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...